Italian

REFERENDUM POPOLARE CONFERMATIVO DELLA LEGGE COSTITUZIONALE

 

Indetto per domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020 il Referendum costituzionale.


Sulla Gazzetta Ufficiale n.180 del 18 luglio 2020 è stato pubblicato  il Decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020 che convoca i comizi elettorali e fissa la data, nei giorni di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020, per il referendum popolare confermativo relativo all'approvazione della legge costituzionale recante "modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari" approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.240 del 12 ottobre 2019.


Per tale referendum le operazioni di voto si svolgeranno domenica 20 settembre 2020, dalle ore 07:00 alle ore 23:00 e lunedì 21 setembre 2020, dalle ore 07:00 alle ore 15:00.



 

ORARIO DI APERTURA DELL'UFFICIO ELETTORALE

(1° Piano della sede municipale)


per il ritiro delle tessere elettorali e il rilascio delle attestazioni al voto


Venerdì 18 settembre 2020: dalle 9.00 alle 18.00


Sabato
19 settembre 2020: dalle 9.00 alle 18.00


Domenica
20 settembre 2020: dalle 7.00 alle 23.00


Lunedì 21
settembre 2020: dalle 7.00 alle 15.00

 

(SUONARE "Anagrafe - Protocollo")



 

Voto degli elettori temporaneamente all'estero


Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, nonché dei familiari con loro conviventi, viene riconosciuto il diritto di voto per corrispondenza previa espressa opzione valida per un'unica consultazione.


L'opzione per il voto per corrispondenza deve pervenire al Comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro il 19 agosto p.v.. L’opzione è valida solo per il voto cui si riferisce (in questo caso per le votazioni del 20 e 21 settembre 2020) ed è possibile revocarla entro lo stesso termine.

L'opzione può essere inviata:

> per posta al seguente indirizzo: Ufficio Elettorale del Comune di Buja – Piazza Santo Stefano, n. 3 - 33030 BUJA (UD);
> per telefax al n. 0432 960632;
> per posta elettronica non certificata all'indirizzo: protocollo@comune.buja.ud.it
> per posta elettronica certificata all'indirizzo:  comune.buja@certgov.fvg.it;
> recapitata a mano al Comune, anche da persona diversa dall'interessato.


La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera e necessariamente corredata dalla copia di un valido documento di identità dell'elettore, deve in ogni caso contenere l'indirizzo postale estero cui inviare il plico elettorale ed una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti previsti dall'art. 4-bis,  comma 1 della Legge 59/2001: a tal fine è possibile utilizzare l'apposito modello predisposto dal Ministero dell'Interno.


> DICHIARAZIONE DI OPZIONE per l'esercizio del voto per corrispondenza nella Circoscrizione Estero